Lavezzi: “Napoli punto interrogativo, vorrei che Mertens rimanesse”

lavezzi napoli

Ezequiel Lavezzi, ex attaccante del Napoli, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

Ezequiel Lavezzi ha parlato del Napoli ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L’ex attaccante azzurro ha espresso la sua opinione su Dries Mertens, Victor Osimhen ma anche su chi avrà la meglio la prossima stagione riguardo la lotta scudetto.

Proprio su quest’ultimo tema afferma:

“Per come la vedo io, ritengo che l’Inter sia attualmente favorita. Subito dopo metterei la Juventus.”

Sul Napoli invece:

È ancora un punto interrogativo, sta vivendo un momento di ristrutturazione. Nella scorsa stagione la compagine di Luciano Spalletti è calata nel momento determinante con le altre due squadre in agguato.”

Su Mertens ed Osimhen:

“Vorrei che Mertens rimanesse perché ha dato tantissimo al Napoli. Osimhen, come me, attacca la profondità ma c’è una differenza: ha più gol nelle gambe mentre io giocavo più dietro.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Simone sempre più vicino al Napoli, colloqui in corso con il Verona

Kim ad un passo: accordo totale, a breve la firma

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

È il giorno della verità per il governo Draghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.