L’AVVERSARIO – Napoli contro Fiorentina al Maradona

napoli fiorentina

Tredicesima giornata di ritorno, Napoli contro Fiorentina al Maradona

La tredicesima giornata del girone di ritorno vedrà il Napoli affrontare la Fiorentina di Vincenzo Italiano al Maradona domenica 10 aprile alle ore 15:00. Guardando la classifica, i viola si trovano all’ottavo posto con 50 punti, a meno uno dall’Atalanta settima e a meno 9 dalla zona Champions, che vede la Juventus al quarto posto. La Fiorentina è reduce da una vittoria casalinga contro l’Empoli per 1-0, gli uomini allenati da mister Luciano Spalletti invece, giungono alla sfida dopo tre vittorie consecutive, con Verona, Udinese e Atalanta. Il club azzurro vuole allungare la striscia positiva aggiungendo la quarta vittoria consecutiva per inseguire quello che è  il sogno Scudetto. Una vittoria contro la compagine allenata da Italiano, permetterebbe al Napoli di mettere fiato sul collo agli uomini Stefano Pioli e di affrontare le prossime gare con prospettive Scudetto riaperte. Il match di domani si presenta pieno di insidie, il gruppo squadra di mister Spalletti non può permettersi passi falsi e giunge alla sfida con voglia di vincere fino alla fine.

La Fiorentina in campo

Vincenzo Italiano schiererà una formazione a trazione offensiva, un 4-3-3 propositivo per scardinare la difesa partenopea.  Duncan in ballottaggio con Maleh a centrocampo, ci sarà Cabral a guidare l’attacco viola.  Ecco la probabile formazione:

Fiorentina (4-3-3): P. Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Castrovilli, Amrabat, Duncan; Gonzalez, Cabral, Saponara. Allenatore: Italiano. A disposizione: Dragowski, Rosati, Quarta, Nastasic, Terzic, Maleh, Callejon, Piatek, Ikonè, Sottil, Kokorin. Indisponibili: Bonaventura, Odriozola. Squalificati: Torreira.

Il Napoli in campo

Dopo tanti dubbi per il problema muscolare, Osimhen ci sarà e partirà carico dal primo minuto.  Spalletti ha dei dubbi in attacco tra Politano e Lozano. Lobotka nella linea mediana a far coppia con Fabian Ruiz. Ecco la probabile formazione:

Napoli (4-3-3): Ospina; Zanoli, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Osimhen, L. Insigne. Allenatore: Spalletti. A disposizione: Meret, Marfella, Malcuit, Tuanzebe, Juan Jesus, Ghoulam, Demme, Elmas, Lozano, Mertens. Indisponibili: Di Lorenzo, Ounas e Petagna. Squalificati: Anguissa. 

I precedenti

Tra Napoli e Fiorentina sono 71 le sfide disputate in casa azzurra. Il bilancio è nettamente a favore dei partenopei con 33 vittorie, 21 pareggi e 17 sconfitte.

L’arbitro di Napoli-Fiorentina

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Mariani di Aprilia.

Vincenzo D’Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.