Manchester City: Foden coinvolto in una rissa, sua madre colpita da un pugno

Il giocatore del City è stato coinvolto in bruttissimo episodio

Nella serata di sabato scorso l’attaccante del Manchester City Phil Foden, si trovava all’AO Arena per un match di boxe. Il giocatore è stato importunato da un gruppetto di tifosi, la madre intervenuta per difendere il figlio viene colpita al voto da un pungo. Pare che i colpevoli del fatto siano un gruppetto di tifosi del Manchester City, infastiditi dalla sconfitta della loro squadra per mano del Tottenham di Antonio Conte.

Questo il video:

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Mercato Napoli, quasi pronta la prima operazione per giugno

Napoli, in quattro giorni ha rovinato tutto con due prestazioni negative

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Mattarella-Draghi: “Dalla Russia una ingiustificabile aggressione militare”