Meret: “Il Napoli è una squadra forte, possiamo battere chiunque”

meret napoli

Dopo la sfida amichevole tra Napoli ed Ascoli, Alex Meret ha rilasciato qualche dichiarazione ai microfoni di Sky Sport.

Nella giornata di ieri il Napoli di Luciano Spalletti ha sfidato l’Ascoli allo Stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro. La gara amichevole è terminata con la vittoria degli azzurri per 2-1. Il portiere del Napoli Alex Meret ha rilasciato qualche dichiarazione in merito a ciò. Oltre a parlare della partita però Meret ha espresso anche le sue considerazione sulla propria squadra e su ciò che sta costruendo con Luciano Spalletti.

“Potevamo essere più intensi ed evitare di subire il gol, ma la gara è andata bene. Ci sentiamo diversi rispetto allo scorso anno ed abbiamo intenzione di fare un gran campionato. Spalletti mi sta facendo allenare anche con i piedi, facendomi migliorare ancora ed io cercherò di ripagare la sua fiducia.”

Qualche parola anche sull’Europeo disputato dal capitano Lorenzo Insigne:

“Ha fatto un Europeo straordinario, è stato uno dei protagonisti e sono contento per lui, è già in ottima forma. Speriamo che ci aiuterà in questo campionato.”

Infine una breve parentesi sull’attuale Napoli:

“Siamo una grande squadra, dobbiamo disputare un campionato migliore rispetto all’anno scorso. Ogni giorno ci impegniamo per vincere tutte le gare perché sappiamo che possiamo farlo. Nei momenti difficili bisognerà restare uniti”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Calciomercato Napoli, è tempo di cessioni: otto giocatori andranno via

Castel di Sangro, domani sarà il giorno di Mertens e Lozano

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid: Gay Pride Londra cancellato per secondo anno di fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.