Mertens – Contratto, valutazione e…. futuro

   
dimaro
   

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione del mercato azzurro. Nello specifico anche il caso di Dries Mertens. Il belga vorrebbe restare ancora in azzurro ma ADL è pronto a cederlo al primo offerente.

Mertens – Stando a quanto riportato dal quotidiano, il costo del cartellino dell’attaccante è passato dagli oltre 40mln di euro della passata estate agli attuali 25. Tale abbassamento è dovuto all’età del calciatore (32 anni) e non al rendimento stagionale. Il folletto belga ha realizzato 15 gol e fornito 12 assist. Nel corso delle passate stagione Maurizio Sarri l’ha impiegato come prima punta per sostituire l’infortunato Milik, ciò ha concesso di scoprire un bomber di assoluto livello. Dries Mertens ha così potuto scalare la classifica all time scores del Napoli portandosi al quarto posto. Mertens ha lasciato intendere che sente Napoli casa sua e che gradirebbe un prolungamento dell’attuale contratto che scade il 30 giugno del 2020. La prossima sessione di mercato fornirà chiare indicazioni sul suo futuro ma, stando al quotidiano, la dirigenza azzurra dinanzi ad un’offerta di 25 milioni potrebbe cedere il suo record-man.

Ancora sul mercato azzurro:

Calciomercato Napoli, Il Mattino: “Veretout e non solo: ecco il poker di nomi per Ancelotti”

Valore della rosa del Napoli, Gazzetta: “Quest’ anno svalutata di 70 mln. Due giocatori su tutti in discussione”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Mario Scala

About Mario Scala

Sono nato a San Giorgio a Cremano(NA) il 19/11/1983. Ho frequentato l'ITIS Alessandro Volta e nel 2002 diventato perito informatico. Nel 2006 ho conseguito la laurea breve in "Scienze organizzative e gestionali ad indirizzo marittimo e navale". Risiedo attualmente in provincia di Massa Carrara. Fino a che avrò 36°C in corpo FORZA NAPOLI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *