Napoli, dietrofront di Hysaj: “Ho ancora due anni di contratto. Come stanno le cose adesso”

 
 
hysaj
   

Napoli, dietrofront di Hysaj: “Ho ancora due anni di contratto. Come stanno le cose adesso”. Eppure solo 8 giorni fa, ai microfoni dell’ emittente albanese Supersport, l’ esterno destro aveva dichiarato diversamente.

Il mio tempo a Napoli è finito“Il mio tempo a Napoli è finito. Mi sento pronto per iniziare una nuova avventura perché ho bisogno di cambiare. Non sono il tipo a cui piace stare sempre nella stessa squadra e nello stesso ambiente e dire che mi trovo bene e non desidero più niente. Voglio fare nuove esperienze, conoscere un paese nuovo, gente nuova e una squadra nuova che magari mi permetta di vincere qualcosa. Gli anni a Napoli per me sono finiti e spero di trovare una squadra che mi dia ciò di cui ho bisogno”, le sue parole dello scorso 31 maggio.

Napoli, dietrofront di Hysaj: “Ho ancora due anni di contratto. Come stanno le cose adesso”. Ieri, dal ritiro della sua nazionale, Elseid Hysaj è tornato a parlare del suo futuro. “Ho ancora due anni di contratto con il Napoli. Per adesso penso alla Nazionale e dopo gli impegni con l’Albania sarà tempo di pensare alle vacanze», ha detto l’ esterno azzurro che poi si è soffermato sul suo momento in Nazionale.

Napoli, dietrofront di Hysaj: “Ho ancora due anni di contratto. Come stanno le cose adesso”. «Siamo pronti, abbiamo fatto bene negli ultimi allenamenti. Siamo carichi e possiamo vincere. Mi trovo bene con il 3-5-2, posso giocare dove il mister vuole ma è chiaro che mi senta più a mio agio da esterno che da centrale», ha concluso.

Sullo stesso argomento:
Napoli, l’annuncio di Hysaj: “La mia avventura in azzurro è finita, ora voglio provare a vincere…”

Leggi anche:
GRAFICO – Probabili formazioni Grecia-Italia: Mancini schiera un po’ di Napoli. Le scelte

Potrebbe interessarti anche:
De Laurentiis su CorSport: “Mi volevano smontare il Napoli. L’Inter ci prova con i nostri assi, ma io compro e non vendo”

Oppure potrebbe interessarti anche:
De Laurentiis: “Mi volevano smontare il Napoli. L’Inter ci prova con i nostri assi, ma io compro e non vendo”

Extra:
Lodi, arbitro donna filmata sotto la doccia nello spogliatoio: giudice sportivo manda atti a Figc

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *