TOP & FLOP, Napoli – Sampdoria il migliore ed il peggiore in campo

 
 
Napoli
   

Allo Stadio “San Paolo” i padroni di casa cercano i primi 3 punti in casa dopo la sfortunata sconfitta dell’Allianz Stadium ospitando una Sampdoria in difficoltà alla ricerca dei primi punti stagionali.

Ancelotti cambia quattro uomini rispetto al 3-4 contro la Juventus: in difesa Mario Rui e Maksimovic sostituiscono Ghoulam e Manolas, a centrocampo Elmas dà il cambio ad Allan e in attacco Lozano parte dal primo minuto con Insigne in panchina.

PRIMO TEMPO

Il primo tiro in porta è di marca azzurra, Fabian Ruiz al 5′ ma Audero blocca senza problemi. Al 9′ su una mischia dopo un calcio d’angolo Ferrari conclude da distanza ravvicinata ma Meret respinge da terra allungando una mano in controtempo. Al 13′ il Napoli passa in vantaggio, bella azione con Lozano che serve Di Lorenzo sulla fascia destra, il terzino mette in mezzo per Mertens che conclude in rete di prima intenzione sul primo palo. La Sampdoria sbanda e in due minuti prima Elmas poi Lozano vanno vicini al raddoppio ma mancano la porta di poco. Al 18′ traversa di Mertens che prova a superare con una palombella da dentro l’area Audero, nella stessa azione i blucerchiati vanno vicini al pareggio con Rigoni che sfrutta un errore difensivo di Zielinski e solo davanti al portiere si fa respingere la conclusione da Meret. Al 25′ ci prova Quagliarella da fuori, conclusione che sfiora di poco il palo. Dopo il cooling break cala il ritmo e il tempo si chiude senza altre emozioni.

SECONDO TEMPO

Il secondo tempo inizia con il Napoli in controllo ma nessun pericolo per i due portieri. Al 67′ arriva il meritato 2-0 del Napoli ancora con Mertens che mette in rete un perfetto assist di Llorente appena entrato in campo. Al 76′ la Sampdoria va vicina a riaprire la partita con una bella azione di Ekdal che poi non riesce per un pelo ad arrivare sul pallone messo in mezzo per lui da Quagliarella. All’83 Insigne va vicino al 3-0 con un suo classico tiro a giro. Tre minuti dopo Insigne ha un’altra occasione ma Audero esce in maniera provvidenziale impedendogli una facile conclusione. Al 92′ ci prova Zielinski da fuori senza successo.
La partita finisce con il risultato finale di 2-0 per il Napoli.

TOP

Dries Mertens é il top di giornata tra le file azzurre, una doppietta pesante per il folletto belga che lo proietta in testa alla classifica marcatori.

FLOP

Hirving Lozano è il flop di questa giornata, non riesce a sfondare il muro della Sampdoria, sente le fatiche della settimana passata tra nazionale e viaggi internazionali.

GIANNI CARRELLA

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

POTREBBE INTERESSARTI:

Il Salisburgo dilaga contro l’Hartberg

Esordio Llorente, lo spagnolo entusiasta sui social: “Felicissimo per la grande accoglienza, #ForzaNapoliSempre”

Napoli-Sampdoria 2-0, le pagelle: Mertens stratosferico, ma Elmas…

Mertens chiarisce: “Ecco a chi ho dedicato il gol”

Chiariello: “Partita squallida della Juve a Firenze. Ora il Liverpool ma la partita importante era quella di oggi” – VIDEO

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *