Top & Flop – Napoli-Udinese, il migliore ed il peggiore azzurro in campo

Napoli juventus

Il Napoli batte l’Udinese, i nostri Top & Flop della gara

Primo Tempo

La gara inizia con il Napoli che cerca di attaccare per vie centrali, mentre l’Udinese si limita a difendere. Occasione per Zielinski ma De Maio ribatte. Alla prima sortita offensiva l’Udinese passa, contropiede dei friuliano che trovano il Napoli scoperto e De Paul batte Ospina in diagonale. Infortunio per Mertens, che è costretto a lasciare il campo. Al suo posto Milik, che al primo pallone toccato va in goal e rimette in equilibrio il risultato.

Secondo Tempo

La seconda frazione di gioco si pare con gli azzurri alla ricerca del vantaggio, ma il lento giropalla non fa altro che aiutare l’attenta retroguardia dell’Udinese. La grande occasione arriva suoi piedi di Zielinski, tiro potente dal limite che impatta sulla traversa. Due grandi occasioni per i bianconeri, prima Lasagna a botta sicura ma Ospina respinde. In seguito è De Paul che dopo un contropiede conclude in porta, ma Koulibaly respinge e rischia l’autorete colpendo l’incrocio. Quando ormai il match sembra orientarsi verso il pareggio, arriva un lampo di Politano. L’esterno azzurro dal limite fa partire un gran sinistro, palla sul palo e poi in rete. Il Napoli riesce così a strappare uan sofferta vittoria, ritornando a conquistare i 3 punti.

TOP – KOULIBALY

Kalidou Koulibaly offre una grande prova, guidando la linea difensiva del Napoli. L’intesa con Manolas sembra finalmente funzionare, con il senegalese che partita dopo partita sta ritornando ai suoi standard. Gioca d’anticipo, imposta e con un intervento decisivo salva il risultato sul pallonetto di De Paul. In vista della sfida con il Barcellona, è un’ottima notizia

 

FLOP – CALLEJON

Josè Callejon, non ha di certo una delle prove migliori da quando veste l’azzurro. Lo spagnolo va in difficoltà con la difesa dell’Udinese, trovando di fronte a se un muro. Si limita ad appoggiare la palla all’indietro, senza mai provare un affondo deciso. Controllato a vista, neanche il suo solito movimento a tagliare risulta incidere.

Elio Di Napoli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

LE PAGELLE – Magia di Politano ed il Napoli agguanta il Milan. Udinese beffata al 95°

Napoli, mister Gattuso: “Spero di arrivare alla gara contro il Barcellona nel migliore dei modi. Negli ultimi due mesi abbiamo fatto cose importanti”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

“Cos’è?”: Briga regala un anello ad Arianna Montefiori, potrebbe essere una proposta di matrimonio