Zazzaroni: “Kim il migliore al mondo! Kvara? Dietro Mbappé e Vinicius”

Ottochannel – Zazzaroni: “Kim il migliore al mondo! Kvara? Dietro Mbappé e Vinicius”.

Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, è intervenuto in diretta a “Domenica Azzurra” per parlare della condizione del Napoli: Kim è il miglior difensore al mondo, lo dico da tempo che è più forte di Koulibaly e che è fortissimo. Lo è per applicazione e rendimento, può migliorare ancora in qualcosa ma ad oggi, rispetto ad altri centrali fortissimi, ha un’attenzione e una riduzione di errori, un rapporto tra giocate ed errori, impressionanti. Sembra che lavori non che giochi, un dato proprio da cultura orientale. Loro hanno questa disciplina che per un difensore è determinante. Ovvio che ha pure velocità, forza fisica e tempismo importanti.

Kvaratskhelia? E’ un attaccante antico che gioca moderno, al di là del bellissimo gol, ha un modo naturale e impressionante di fare cose che sono difficili. Mi ricorda Meroni. Non paragoniamolo a Maradona, per favore, sarebbe da denuncia. Kvara è un grande talento, mi piace, non vedo riscontri e confronti simili che si possano fare in giro per il mondo. In questo momento, anche per l’attuale rendimento, lo metto al terzo posto, dopo Mbappé e Vinicius, per il quale impazzisco, come esterno mancino d’attacco più forte del mondo.

Sullo Scudetto

E’ iniziato il conto alla rovescia per lo scudetto? Per tutto quello che hanno sofferto negli ultimi anni, sfiorando più volte lo scudetto, vincere in queste condizioni, con tanti punti di vantaggio, è per i tifosi sia il massimo della sublimazione, del godimento. Il dominio assoluto di questo Napoli, da tramandare ai figli e nipoti, è stupendo. Inoltre questo Napoli vincerà senza Maradona: quella era un insieme di grandi calciatori con un marziano, questa è una squadra con 5 giocatori fondamentali e un allenatore bravissimo, e quindi verrà ricordato come lo scudetto della squadra”. 

Fonte foto: Rai 1

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Napoli sotto osservazione della UEFA, rischio sanzioni in caso di incidenti

Manchester United: tre nomi per l’attacco, c’è anche Osimhen

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Tifosi dell’Eintracht lanciano bottiglie contro bar a Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *