Bergamo, ex designatore: “Nessun rigore per il Benevento, Viola si è buttato!”

   

L’ex designatore Bergamo a favore di Doveri e Mazzoleni

L’ex designatore arbitrale ai tempi di calciopoli Paolo Bergamo, è intervenuto in diretta ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli commentando il rigore non concesso al Benevento. Ecco quanto dichiarato in merito all’episodio:

 “E’ giudizio di Doveri, di Mazzoleni e anche il mio: per me il calcio di rigore per il Benevento non c’era. Il calciatore di fronte ad un ostacolo ha cercato l’impatto, invece poteva continuare anche la sua corsa. Non è una dinamica da fallo e da calcio di rigore. Mazzoleni richiama l’arbitro a vedere, quest’ultimo va a vedere e cambia decisione. Questo vuol dire che Doveri, rivedendo la dinamica, s’è accorto che il rigore non c’era.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

UFFICIALE – Tutti negativi i tamponi effettuati in mattinata

UFFICIALE – Benevento, ds Foggia squalificato dal Giudice Sportivo: fino a fine campionato

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Mosca, ‘San Marino ha sconfitto il Covid grazie allo Sputnik’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *