D’Anna su Napoli-Verona: ”Partita più aperta del turno di campionato”

D'Anna

D'Anna su Napoli-Verona

D’Anna: Il Verona sta esprimendo un bel calcio e il Napoli non è in grande condizione

Lorenzo D’Anna, ex giocatore di Chievo e Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per parlare -tra l’altro- del match che si giocherà questa sera al San Paolo tra il Napoli ed il Verona.
Queste le parole dell’allenatore:
SULLE GARE DI JUVENTUS E NAPOLI
“Sono entrambe delle belle partite. Il Verona sta esprimendo un bel calcio e il Napoli non è in grande condizione, forse è questa la partita più aperta. L’Hellas è una delle sorprese del campionato. La Juventus, nonostante il Bologna abbia fatto un buon mercato, ha qualcosa nettamente in più rispetto alle concorrenti”.
SUL BOLOGNA
“Il problema che purtroppo ha avuto Sinisa ha unito ancora di più il gruppo, la squadra lo segue e la sua presenza incide sulla partita. Spero di vederlo allo stadio, sono sicuro che abbia aggregato il gruppo tirando fuori qualcosa in più da ogni singolo”.
SULL’ATALANTA
“L’Atalanta sta confermando quanto di buono fatto da Gasperini negli ultimi tempi nonostante l’inizio difficoltoso in Champions. Può giocarsela per i primi posti. Gioca un gran calcio ed è piena di talenti. Quella contro la Lazio sarà una gran partita”.
SU PIOLI
“E’ un tecnico di grande esperienza che ha già calcato grandi palcoscenici come Roma e Firenze. Il Milan migliorerà. Giampaolo è un visionario, a me piace ma non è stato fortunato”.
SU RANIERI
“Il presidente Ferrero si è affidato ad un grande allenatore di esperienza che sa tirare fuori il massimo dai suoi giocatori. La Samp avrà una reazione, fino ad ora è stata sotto ai suoi standard”. Conclude D’Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *