Covid 19, positivo il ministro Israeliano Yaakov Litzman

Aveva definito il virus un castigo per gli omosessuali

Yaakov Litzman, ministro della salute  del governo Israeliano è risultato positivo al covid 19 insieme alla moglie. Come riportato da TPI.it, aveva più volte violato le misure di sicurezza anti contagio sul distanziamento di persone in alcune riunioni di culto esponendo anche altre autorità del governo al contagio. Tale comporatmento ha scatenato polemiche all’interno del parlamento che dell’opinione pubblica, in quanto le regole anti coronavirus erano state emanate da lui stesso. Nelle scorse settimane  ministro aveva dichiarato che il coronavirus a suo parere fosse una “punizione divina per l’omosessualità”. 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Coronavirus, il bollettino delle 18 – Promettente andamento della linea dei contagi

Prot. Civile, Borrelli:”Fase due? La data è il 13 Aprile”

De Laurentiis e i due nomi per rafforzare l’attacco del Napoli

Covid-19, WhatsApp cambia: messaggi inoltrati a una sola chat alla volta

Ascierto rivela: “Il ritorno alla normalità, solo quando ci sarà il vaccino”

Formisano: “Ritiro, date da riformulare. Rimborso Barcellona-Napoli entro venerdì date certe”

FOTO-Il Napoli fa gli auguri al Boca Juniors con un un immagine di Maradona

VIDEO – Parte Home Workout, lo Staff di Gattuso tiene in forma i tifosi

Venerato:”Napoli, interesse per Emerson Plamieri. Meret non è contento

Pagni: ‘’Questo è un anno zero. Il calcio dovrà riscrivere le regole. Napoli? Tornerà a vincere qualcosa con Gattuso’’

CONTENUTI EXTRA

E’ la notte della superluna, la più grande dell’anno

Italia e Spagna i più disciplinati sul fronte del lockdown

Nel week-end Milano sorvegliata speciale