Pubblicato il: 21 Novembre 2020 alle 11:37 am

Fabian Ruiz: “Amo Napoli, all’inizio ero molto triste. Milan? Vogliamo i 3 punti”

Fabian Ruiz, dichiarazione d’amore a Napoli

Fabian Ruiz, centrocampisata del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport. Ecco quanto dichiarato:

“Devo mettere da parte quanto di buono abbiamo fatto con la nazionale spagnola, ora devo concentrarmi solo su questa partita di campionato. Loro sono in un gran momento e se sono primi è perché stanno facendo bene. I rossoneri non perdono in Serie A da 19 partite e questo la dice lunga su come stanno lavorando per noi è una partita molto difficile e anche molto importante, stiamo lavorando per riuscire a fare del male al Milan e portare i tre punti a casa. Rapporto con Gattuso? Tutti mi chiedono che persona sia Gattuso, credono sia sempre serio, arrabbiato. Posso solo parlarne bene, è un uomo vero, pensa sempre a noi e questo per noi è importante. In caso di difficoltà lui ti è sempre vicino: è un allenatore ed un amico. Napoli? Sono sempre più innamorato di Napoli. Prima che venissi qui sentivo in tanti parlare male di Napoli. Dicono anche che a Napoli si piange due volte, quando arrivi e quando vai via. Io sono sicuro che farò così. All’inizio piangevo perché sono arrivato qui da solo e non parlavo italiano, gli amici e i compagni di squadra mi hanno dato una grossa mano. Giorno dopo giorno sono sempre più innamorato di Napoli. La gente è calorosa, ti vuole bene e questo è bellissimo.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Seria A, Crotone-Lazio a rischio rinvio

Alvino, polemica sugli arbritaggi: “Succedono cose strane”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Il discorso di Chiara Ferragni sulle donne: “Società maschilista e patriarcale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *