Izzo richiesto da Conte come sostituto di Godin. Il Torino dice ancora no

Izzo
   

Izzo è nel mirino dell’Inter per prendere il posto di Godin ma il Torino non lo molla

Antonio Conte ha chiesto alla società un sostituto di Godin. Il prescelto potrebbe essere Izzo, ma la richiesta del Torino è molto alta.

Armando Izzo piace all’Inter ma non tanto da fargli sborsare gli oltre 20 milioni di euro chiesti dal Torino. Nonostante proseguano le voci e i contatti per la trattativa, restano infatti le distanze tra le due dirigenze. Ieri mattina, riportato da “Calciomercato.it” , Vagnati avrebbe sentito Ausilio abbassando le richieste fino a 20 milioni ma trovando un nuovo rifiuto dei nerazzurri. Classe 1992, Izzo è reduce da una stagione deludente con la maglia granata, mentre in quelle precedenti aveva mostrato segnali di grande crescita arrivando anche in Nazionale. Per Conte è una valida alternativa ai suoi titolari. I nerazzurri cercano un erede di Godin e il giocatore del Torino sarebbe perfetto vista l’attitudine e l’abitudine a giocare nella difesa a 3. L’alternativa potrebbe essere Smalling se non dovesse tornare a Roma

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Milik: tramontata la Roma, spunta il Valencia

Inter – Arriva la multa al presidente Zhang, offese Dal Pino

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Usa: Snowden rinuncia a 5 mln da vendita libro e conferenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *