Pubblicato il: 12 Dicembre 2019 alle 7:06 pm

Milano Azzurra dice basta! Lo storico club diserterà il San Paolo

Milano Azzurra – Il motivo del comunicato è riconducibile al regolamento d’uso del San Paolo che prevede pugno duro contro i trasgressori

Riportiamo il comunicato

MILANO AZZURRA DICE BASTA

Basta! a questa ennesima presa di posizione da parte di chi ci vuole burattini allo stadio.

Nel corso degli anni, rispettando giustamente le leggi in materia di violenza e sicurezza ci siamo adeguati a tessera del tifoso, biglietti nominativi, PERQUISIZIONI CORPORALI, riprese video agli ingressi e fuori da parte di Digos, Polizia e Steward, controlli alle auto, ai pullman (nemmeno fossimo presso le frontiere di guerra).

E ora? Ora ci OBBLIGANO a SEPARARCI per tifare i nostri colori, a causa del poco buonsenso attuato dalle istituzioni.

In qualsiasi evento a teatro, al cinema o anche sui mezzi di trasporto, seppure con il posto assegnato, lo scambio di posto, tra gli individui è concesso, senza essere multati. DA ADESSO invece, ACCADE allo Stadio San Paolo.

Pertanto, uccidendo la nostra aggregazione, il nostro stare uniti, il TIFARE in modo coreografico i nostri colori, Milano Azzurra 1984, storico gruppo da oltre 35 anni, che rappresenta i napoletani al Nord Italia.

DECIDE DI NON ENTRARE PIU’ ALLO STADIO SAN PAOLO DI NAPOLI RITIRANDO dallo stesso, sciarpe, striscioni, bandiere e stendardi.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Calendario ufficiale 2020 – Meret e Llorente: “Gattuso ci ha trasmesso tanta grinta”

Champions League – Ecco quali potrebbero essere gli avversari delle italiane

Materazzi: “Gattuso porterebbe Calhanoglu al Napoli”

Perinetti: “Napoli, Champions raggiungibile. Campionato ancora lungo e Gattuso vuole far bene”

Champions League: Milik tra i 4 candidati alla palma di migliore della settimana

Ancelotti – Prima di lasciare strappa l’ultima promessa di Adl

Bellinazzo: “Il vero limite del Napoli rischia di essere la proprietà”

Calciomercato Napoli – Gattuso ne lascia partire solo uno

Gattuso in panchina – Alcuni azzurri rischiano il posto

CONTENUTI EXTRA

Si assentava da lavoro,arrestato sindaco

Sara, hostess di 28 anni, è la nuova tronista di Uomini e Donne

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *