Napoli: Di Gennaro, Lo Monaco e Bucciantini su Ancelotti e De Laurentiis

 
 
ancelotti
   

NAPOLI ANCELOTTI DE LAURENTIIS  – A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete”, sono  intervenuti Di Gennaro, Lo Monaco e Bucciantiniper parlare dele ultime vicende in casa Napoli, di Ancelotti e De Laurentiis.

Questi i loro interventi riportati da ForzAzzurri.net:

Antonio Di Gennaro“Un ammutinamento come quello accaduto in casa Napoli non l’ho mai vissuto, ma va detto che tutti ci aspettavamo, al secondo anno di Ancelotti, un salto in avanti notevole.

C’è da trovare armonia e un incontro tra le parti credo sia obbligatorio. Per ritrovare un’unità di intenti è necessario che De Laurentiis faccia un passo in avanti perché al momento il Napoli è fuori dall’Europa e bisogna salvare la stagione.

Ancelotti deve cambiare qualcosa, non so se tornare al 4-3-3 sia un’idea percorribile perché non essendoci più Jorginho manca un calciatore lì in mezzo. Fabian può fare il regista adattandosi però ad un ruolo non suo”. 

Pietro Lo Monaco, dirigente: “I calciatori spesso dimenticano che sono lavoratori dipendenti e che non possono disattendere ai diktat della società, altrimenti diventa anarchia.

Più che ritiro punitivo, credo che De Laurentiis volesse unire la squadra, però avrei notificato ai giocatori il ritiro e lo avrei motivato. 

Il Napoli è una squadra fatta di tanti buoni giocatori e aveva nel gioco il suo campione. Bisognava mantenerlo e quando Sarri è andato via, De Laurentiis ha commesso un grande errore scegliendo un allenatore che ha vinto tanto, ma con i campioni. La qualità migliore di Ancelotti è la gestione e lo si sapeva”. 

Marco Bucciantini, giornalista:  C’è un rischio in casa Napoli. In tutti questi anni la squadra azzurra aveva la possibilità di cadere nella rete, adesso il rischio è cadere male e se rompi tutto, non ricominci da dove pensi di essere.

De Laurentiis ha un grande compito, deve riunire le parti e non vorrei gli fosse nemico l’orgoglio. I conti si regolano più in là, il presente è più importante e la Champions può aiutare il Napoli: deve diventare la bandiera su cui aggrapparsi. Perdere posizioni in serie A è un attimo, ma per recuperare ci vuole un decennio”. 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

De Laurentiis ha rinnovato la fiducia ad Ancelotti, ma ha fissato una deadline…

Calciomercato Napoli, via i capi dell’ammutinamento: De Laurentiis ha deciso

Napoli, furto alla moglie di Zielinski: il caos continua

LEGGI ANCHE:

FOTO – Riempita di insulti, dopo il suo messaggio-sffogo: la moglie di Allan scompare da Instagram

CdS rivela: “Mertens a Luglio potrebbe andare all’Inter”

Ulivieri: “Interverremo a tutela di Ancelotti se verrà toccato il suo diritto di allenatore”

Associazione Italiana Calciatori: “Caso Napoli? Giusto disertare se il ritiro è punitivo.”

CONTENUTI EXTRA:

Allerta alimentare: ritirato lotto Acqua di Nepi

Mary D’Amelio, stuprata e uccisa a sassate alla fermata del treno

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Avatar

About Vincenzo Vitiello

Napoletano di origine e milanese di adozione, segue tutto lo sport in generale ed il calcio in particolare. Oltre ad aver esercitato la professione di Docente di scuola media superiore, ha collaborato con alcune testate giornalistiche tra le quali: Tuttomercatoweb.com; TuttoJuve.com; Calciomercato.com; fondatore e Direttore Editoriale presso EuropaCalcio.it; fondatore e Direttore Editoriale presso CasaNapoli.Net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *