Napoli, Mario Rui: ”Gennaio mese decisivo per noi. Inter? Match difficilissimo!”

lazio napoli
   

Mario Rui sulla partita contro L’Inter: sarà una partita difficilissima, ci sarà da soffrire ma noi saremo pronti

Mario Rui, difensore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli -nel corso del consueto incontro settimanale con i tesserati del Napoli- per parlare della partita che la squadra azzurra disputerà domenica contro l’Inter e di altri argomenti.

Queste le sue parole:

Il Napoli come sta?

“Moralmente stiamo bene. Abbiamo avuto una settimana per staccare. Ora ci sta un po di stanchezza, l’importante è arrivare lunedi al 100%”

Cosa cambia con Gattuso?

“Ogni allenatore ha il suo modo di giocare. Stiamo facendo quello che chiede Gattuso non alzandoci contemporaneamente entrambi i terzini”

Mese di gennaio?

“Gennaio sarà un mese importante. Sicuramente vogliamo fare bene per cambiare ciò che è stato fatto fino ad ora”

Mario Rui sulla partita con l’Inter?

“Mi aspettavo una squadra così forte. Sarà una partita difficilissima, ci sarà da soffrire ma noi saremo pronti”
Obiettivo vittoria con l’Inter? “Il nostro obiettivo è vincere e portare i 3 punti a casa”

Barcellona?

“Se comincio a pensarci ora, mi viene il mal di testa. Il sogno di tutti i calciatori è affrontare Messi”

Mario Rui su Di Lorenzo?

“Mi ha stupito tanto. Sapevo che era forte ma dall’interno mi ha impressionato di più. Sono molto contento per lui”

Su Lobotka?

“Siamo pronti ad accogliere qualsiasi giocatore. Ci sono tante altre cose a cui pensare ma se dovesse arrivare qualcuno saremmo ben lieti di accoglierlo”

Mario Rui Cos’ha imparato da Sarri, Ancelotti e Gattuso?

“Con Gattuso sto imparando la grinta e la determinazione. Sarri mi ha fatto vedere il calcio in maniera diversa. Ancelotti mi ha fatto crescere in termini di responsabilità”

Sulla classifica

“L’obiettivo è risalire il più possibile. Non abbiamo fatto benissimo per due mesi ma nessuno si merita questa classifica. Dobbiamo migliorare e riportare la gioia in tutto l’ambiente”

Scudetto?

“Spero che vinca il migliore, la squadra che merita di più”

Quale partita vorresti rigiocare tra Juventus, Cagliari e Atalanta?

“Scelgo il Cagliari perchè stavamo giocando bene. Dopo quella partita siamo un po calati”.

Mario Rui cosa prometti ai tifosi?

“Il nostro impegno perchè vogliamo cambiare tutto quello che è stato sbagliato. Chiedo ai tifosi di dimenticare l’ultimo periodo e remiamo tutti dalla stessa parte per una seconda parte di stagione migliore”. Conclude Mario Rui.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Mario Rui: “Contro l’Inter saremo al 100%, vogliamo cambiare rotta! Pronti ad accogliere nuovi innesti. Il Barça? Un sogno affrontare i più forti!”

Juventus-Cagliari, streaming e tv: dove vedere la 18a giornata di Serie A

Calciomercato Napoli, spunta Igor per la difesa

Calciomercato Napoli, Tutino lascia il Verona: lo aspettano in Serie B

VIDEO – Auriemma fa il punto sul mercato azzurro: affare Lobotka, scambio De Sciglio-Hysaj

Mercato Napoli: interesse per Vertonghen del Tottenham

Soumarè – Offerta monstre del Napoli per il talento del Lilla

Ti potrebbe interessare anche:

Vincenzo Vitiello

Giornalista --- Vice Direttore

View all posts by Vincenzo Vitiello →