Napoli, Mario Rui vicino all’addio? Sarà lui a decidere se restare o partire

mario rui napoli

Il Corriere del Mezzogiorno si concentra sul futuro di Mario Rui con il Napoli.

Mario Rui sta dimostrando di avere una gran voglia di migliorare e disputare ottime gare con il Napoli. Il terzino ha disputato una gara di alto livello contro l’Atalanta, ma il suo futuro sarà ancora in azzurro. A porsi tale quesito è l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, che ricorda che il portoghese ha il contratto in scadenza nel 2025. Tuttavia il quotidiano riporta anche che il portoghese è corteggiato da parecchie squadre, dunque non bisogna dare per scontato che resti al Napoli.

Ecco quanto riportato:

“Non passa un’estate che i tifosi azzurri non invochino un terzino sinistro per puntellare la rosa, ma chiunque arrivi dovrà fare i conti con Mario Rui ha il contratto in scadenza nel 2025 e il Napoli può contare su un terzino molto migliorato con la cura Spalletti. Ora dovrà essere lui a decidere se restare o meno. Perché l’anno prossimo, nella rivoluzione annunciata, lui potrebbe essere uno dei punti fermi dello scacchiere azzurro. Le vie del mercato, però, sono infinite e sicuramente Mario Rui avrà i suoi estimatori.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Napoli, infortunio Di Lorenzo: ecco la data del ritorno in campo

L’Atalanta prende le distanze dai tifosi che hanno insultato Koulibaly: i provvedimenti

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Cucchi: due Cc condannati a 12 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.