Serie A, oggi l’incontro: impossibile riprendere il 3 maggio, si prova per il 31

slittamento coppa italia

Serie A, oggi l’incontro: impossibile riprendere il 3 maggio, si prova per il 31

Il Napoli anche si arrende al Covid 19, annullati gli allenamenti fino a data da destinarsi. Come riporta Il Mattino, De Laurentiis non ha voluto neppure attendere l’assemblea di Lega prevista da oggi: ci fermiamo anche noi, ha detto nella conference call con Chiavelli, Giuntoli, Gattuso e Canonico. Oggi in Lega, nell’assemblea dei 20, potrebbe arrivare anche un’altra resa: la consapevolezza che il 3 maggio il campionato italiano non potrà riprendere. Né a porte chiuse né in altro modo.

Il Napoli non pensa di dare il via libera ad eventuali richieste di partenze dei propri tesserati. Che peraltro non sono arrivate. I giocatori sono a disposizione del club. Come avviene in tutte le società di serie A. Ma anche di questo si discuterà oggi nell’assemblea di Lega: se, come pare, le società chiederanno all’Aic di sospendere il pagamento dello stipendio di marzo, allora i giocatori potrebbero ritenersi teoricamente liberi in queste settimane di spostarsi dove più si sentono al sicuro. Ovviamente, nessuno lo farà. Anche per un semplice motivo: ovunque vadano, sono attesi da una quarantena. La stessa che dovrebbero fare al ritorno in Italia, alla luce dei decreti attuali.

Cosa decideranno i presidenti? Fisseranno una nuova data (il 17 maggio se non addirittura il 31 maggio) per la ripresa del campionato o alzeranno le mani e rinvieranno e basta a tempo indeterminato la ripartenza consapevoli che il 3 maggio, ovvero tra 40 giorni, non si potrà giocare? Vedremo.

Il presidente Paolo Dal Pino e l’ad Luigi De Siervo, avranno il via libera per chiedere una revisione del Decreto Dignità che di fatto ha cancellato ogni forma di sponsorizzazione delle società di scommesse. D’altra parte, i danni per lo stop alla stagione sono enormi: 170 milioni bruciati anche se il campionato dovesse riprendere e arrivare alla fine.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Del Genio:”Offerta importante per Milik. Lozano partirà”

Moggi:”Immobile? A Giuntoli piace, decide la Lazio”

Moggi:”Immobile? A Giuntoli piace, decide la Lazio”

Ufficiale, rinviate le finali di Champions ed Europa League

Coronavirus, il bollettino delle ore 18: numeri in calo in tutta la penisola

Dybala positivo – Familiari in isolamento

Toby Alderweireld – Tablet e computer per i contagiati

Ultim’ora – Piotr Zielinski pronto a firmare il nuovo contratto

Il Sindaco di Castel Volturno: “Il calcio viene dopo, ora bisogna fermare tutto”

Gara di solidarietà, dei giocatori del Napoli per gli ospedali: ecco le iniziative!

CONTENUTI EXTRA

Bimba chiama Polizia, siete meravigliosi

Controlli a Roma, ieri 86 denunce

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *