Squalifica Osimhen, l’avvocato del Napoli chiarisce la posizione del club

osimhen squalifica napoli
   

Mattia Grassani, avvocato della SSC Napoli, spiega la posizione del club in merito alla squalifica di Victor Osimhen.

L’avvocato della SSC Mattia Grassani ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport relative alla squalifica di Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano deve scontare due giornate di squalifica dopo l’espulsione rimediata contro il Venezia, ma il Napoli ha presentato un ricorso per abbreviare la sentenza.

Ecco le parole dell’avvocato Grassani:

Dopo aver valutato la procedura d’urgenza, abbiamo optato per quella ordinaria: una giornata dovrà scontarla e poi c’è la sosta, non c’è fretta. Per il resto, siamo in attesa di leggere il referto di Aureliano. Sono fiducioso? Ci sono una serie di motivi che fanno ben sperare.”

L’avvocato poi si concentra anche sulla reazione del Presidente De Laurentiis:

Beh, certo: per essere la prima di campionato ci sono già tutti gli ingredienti… Credo che un’ammonizione sarebbe stata più equilibrata e poi, guarda caso, le due giornate coincidono con uno dei match clou casalinghi del Napoli… Siamo tutti in difficoltà e non condividiamo. Ma c’è fiducia.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, Meret: “L’obiettivo è la Champions, vogliamo fare grandi cose”

Villar potrebbe arrivare in prestito al Napoli, Mourinho dice si

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Talebani, non saremo hub droga e non ospiteremo terroristi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *