Ufficiale, la FIFA proroga i trasferimenti e i contratti dei calciatori

   

Le misure adottate dopo il consiglio

L’emergenza del coronavirus ha stravolto il mondo del calcio e non solo. Durante il consgilio della FIFA,  presieduto da Gianni Infantino, si è deciso di adottare misure speciali che riguardano calendari, trasferimenti di calciatori e potenziale fondo di sostegno. Ecco quanto comunicato:

CALENDARI – Assicurare che alla fine vengano trovate soluzioni globali appropriate per le competizioni a tutti i livelli, tenendo conto delle esigenze di tutte le parti interessate, mantenendo sempre la salute di tutti i partecipanti come una priorità;

TRASFERIMENTi GIOCATORI – Valutazione della necessità di emendamenti o dispense temporanee ai regolamenti FIFA sullo status e il trasferimento dei giocatori per proteggere i contratti sia per i giocatori che per i club e regolare i periodi di registrazione dei giocatori;

POTENZIALE FONDO DI SOSTEGNO – Valutazione dell’impatto economico affrontato dai vari attori del calcio in ogni continente per analizzare se sarà necessario un fondo di sostegno a livello globale e come in tal caso dovrebbero essere definiti meccanismi di sostegno concreti.

nuove regole calcio

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Lecce, Sticchi Damiani: ”Gli stipendi possono saltare se la stagione è a rischio”

Il Napoli segue Marc Cucurella: piace per la fascia sinistra

Spadafora: “Serie A, si riprende a giocare il 3 maggio”

Mertens – Futuro da dirigente per l’uomo dei record

Calciomercato Napoli – Si inserisce l’Inter per Tsimikas

Napoli-Barcellona, da Nyon spunta una nuova data

VIDEO – Hysaj, lancia la sfida a tutta la difesa azzurra

Cassano polemico: “Se Ilicic fosse stato alla Juve ne parlerebbe tutto il mondo”

VIDEO – Da Zielinski a Demme, azzurri social e senza sosta

CONTENUTI EXTRA

Morti 2 dipendenti Poste nel bergamasco

Coronavirus: ecco il nuovo modulo da scaricare, dichiarare la non positività