Ultim’ora – Barcellona-Napoli a rischio porte chiuse

   

Ultim’ora – A rischio porte chiuse la partita di Champions League tra Barcellona e Napoli in programma per il 18 marzo

 

Ultim’ora – Il caos coronavirus arriva anche in Spagna. Il ministro della salute spagnolo ha annunciato che alcune partite di Champions League ed Europa League verranno giocate a porte chiuse, tra cui quelle della settimana prossima.

Stando a quanto scritto dal portale onefootball.com, Valencia-Atalanta e Getafe-Inter si giocheranno infatti senza tifosi allo stadio, ed è a rischio anche la partita di Champions League tra Barcellona e Napoli in programma per il 18 marzo. Una decisione definitiva, comunque, verrà presa in un secondo momento.

Il governo spagnolo ha così deciso di non permettere ai tifosi di poter seguire la partita dallo stadio. L’Europa inizia a doversi confrontare con l’emergenza coronavirus in maniera seria.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

SSC Napoli, il report della seduta: Malcuit e Koulibaly lavoro sul campo

Formisano: “Si chiama “Napoli charity” ed è un progetto di solidarietà”

Calciomercato – Sirene inglesi per Hirving Lozano

Montefusco: “Gattuso ha rivitalizzato ambiente e squadra. Mertens è il Maradona del Napoli”

CONTENUTI EXTRA

Spaccio, 11 ragazzini denunciati

Coronavirus: Venezia offre drink gratis

Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo si sono lasciati: “Ci abbiamo provato ma non ci siamo riusciti”