Vicario: “Con Alex siamo cresciuti insieme, ma ora l’importante è vincere”

Vicario

Il portiere del Cagliari, Guglielmo Vicario, ha preso parte ad un’intervista su Radiolina parlando del rapporto con i suoi ‘colleghi portieri’ della Serie A.

Vicario si lascia andare anche ad una esternazione su Meret

“Con Alex ci sentiamo spesso, siamo cresciuti insieme a Udine. Lo scorso anno ci siamo incrociati da avversari nel match di Perugia-Napoli di Coppa Italia e ora avrò il piacere di rivederlo domenica. Il Napoli si è attestato nella zona altissima della classifica a conferma che sono un’ottima squadra. Al momento però, per noi, non è il caso di badare troppo a chi abbiamo difronte. Ci sono cinque partite che ci separano dalla fine di campionato e da ognuna di queste dobbiamo cerare di raccogliere il massimo”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Coronavirus, il bollettino nazionale: sono 14.320 nuovi positivi

Mandragrora, l’agente: “Rolando sta bene al Torino, fraintese le parole sul Napoli”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Afghanistan: Di Maio, l’impegno italiano non si esaurirà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *