Emergenza Barcellona, si ferma anche Jordi Alba

Alba Jordi4oj Infortuniooinutrofnerick fI

Nuovo infortunio per i catalani

Piove sul bagnato per il Barcellona, nel corso della sfida contro il Getafe si è infortunato Jordi Alba. Al 15° minuto della gara il terzino è stato costretto a lasciare il campo, nonostante abbia provato a stringere i denti alla fine lo spagnolo si è arreso. Inquadrato dalle telecamere è parso molto dolarante, potrebbe trattarsi di un infortunio muscolare alla coscia. Nelle prossime ore verrà sottoposto a tutti gli esami del caso, sperando che l’eventuale stop non sia troppo lungo. Ricordiamo che il Barcellona deve fare già a meno di Suarez e Dembelè, e quella di Jordi Alba potrebbe essere un’assenza molto pesante in vista della sfida con il Napoli in Champions.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Gattuso, esclusione Allan: “Non s’è allenato come voglio io e se ne sta a casa”

Napoli, i convocati di Gattuso: sono quattro gli assenti

Cagliari-Napoli, sono 20 i convocati di Maran. La lista

Napoli, infortunio Koulibaly: il senegalese out con il Cagliari

Dalla Spagna – James Rodriguez avventura finita! Il Real Madrid può proporlo al Napoli in cambio di Ruiz

News Calcio Napoli – Arek Milik alle prese con un problema fisico

Ulivieri: ”Cagliari-Napoli? Gli azzurri pensano alle Coppe”

Verona, Juric: “Firmato con il Napoli? La situazione è chiara, dovrò parlare col presidente”

Napoli, Gattuso ha firmato fino al 2021: niente obbligo Champions

Gli arbitri spieghino le loro decisioni ai tifosi. Fallo di mano sempre rigore, tranne tre eccezioni

Callejon: “Periodo un po’ storto, ma con Gattuso va bene dobbiamo trovare continuità “

Ufficiale – VAR, la Federazione sperimenterà il “challenge”

News Calcio Napoli – Dries Mertens ad un passo dal rinnovo

CONTENUTI EXTRA

Uccide la moglie e tenta il suicidio, trovata lettera di scuse della coppia per i figli

Foto delle metropoli cinesi avvolte dalla nebbia

Il padre di Achille Lauro è un magistrato: l’artista viene da una famiglia di funzionari di Stato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *