Juan Jesus: “Bella esperienza al Napoli, a Roma inventavano gli infortuni”

juan jesus napoli roma
   

Juan Jesus rilascia alcune dichiarazione ai microfoni di Kiss Kiss Napoli sia sul club azzurro, sia sulla Roma.

Juan Jesus, nuovo acquisto del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Kiss Kiss Napoli. Il difensore ha parlaqto non solo sulla sua attuale e nuova esperienza nel club partenopeo, ma anche della sua esperienza alla Roma.

Le prime parole sono riservate a Luciano Spalletti:

“Il mister ci dà quella serenità che ultimamente non avevo vissuto, per noi è come un padre. Ci dà tranquillità, conosce le caratteristiche di ognuno e vuole ricavare il meglio da noi. Ecco perché nei momento di difficoltà ci siamo sempre rialzati.”

Successivamente apre una breve parentesi sul suo passato alla Roma:

“Non sono stato fortunato. Uscivano notizie non vere sui miei infortuni. Dovevano dire qualcosa e inventavano che mi ero fatto male. Ho fatto tanto, durante gli allenamenti arrivavo per primo e andavo via alla fine per farmi sempre trovare pronto. Ho sempre avuto rispetto per i compagni.”

Ritorna poi a parlare del Napoli:

“Ho sempre dato il meglio in ogni ruolo. Ho scritto “Jamm ja” sui social per la gara contro la Juventus perché la ritenevo la frase più appropriata. Ho capito subito che era una gara importante. L’amichevole è servita a me ed altri per caricarci. Stiamo tutti bene e daremo il meglio. Koulibaly sta dando soddisfazioni ormai da 7 anni. Ounas invece ha una velocità incredibile. Mertens ed Insigne sono dei veri leader nello spogliatoio. Il Napoli ogni anno lotta per un obiettivo ed io metterò tutto me stesso. È bello vincere ma anche dimostrare ciò che siamo.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, Sgambati: “I problemi di accesso allo Stadio deve risolverli la Società”

Mauro: “Napoli favorito sulla Juventus, Spalletti può lottare per lo Scudetto”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Israele: palestinesi evasi,arrestati parenti in Cisgiordania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *