Kalidou Koulibaly pronto a restare in azzurro

Koulibaly

Stando a quanto riportato sulle colonne de Il Mattino, Kalidou Koulibaly potrebbe restare in azzurro

Koulibaly è da tempo dato per partente ma il quotidiano di Via Scarfoglio riporta alcuni elementi che fanno pensare alla sua permanenza:

“Koulibaly ha espresso a De Laurentiis pochi, semplici, ma importanti concetti: a Napoli l’ingaggio è alto (il centrale percepisce sei milioni di euro annui, lo stipendio più alto della rosa), con il nuovo allenatore e il gruppo c’è un feeling importante, la famiglia si è perfettamente integrata ed è molto amata in città.

Insomma, se dovesse arrivare un’offerta importante, in particolare dal PSG, ed il patron dovesse ritenerla all’altezza, allora si arriverà ai saluti di un rapporto nato sette anni prima con il club azzurro, se non dovesse arrivare quella proposta che diventa intrigante, giusta per quello che è considerato il valore di un calciatore con un contratto ancora lungo (la scadenza è fissata per il 30 giugno 2023), allora ci sarà l’addio: in caso contrario, Koulibaly ha ribadito che non farà le barricate per andar via, che non ci sarà lo scontro. De Laurentiis ha raccolto con uno scontato sorriso, consapevole del rapporto sempre molto solido che lo lega al senegalese.

La situazione legata a Koulibaly sarà uno dei temi principali dell’incontro che ci sarà, quando sarà possibile tornare a viaggiare, tra Fali Ramadani, manager di Koulibaly e De Laurentiis. Un meeting, quello con Ramadani (che segue anche Luka Jovic, attaccante del Real che piace agli azzurri e nel Napoli già gestisce anche Maksimovic e Demme) che era già stato previsto per metà marzo, con uno spostamento che seguirà anche le novità che ci saranno anche per il calciomercato.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Moggi:”Altro che potere, ringraziate chi ha fatto vincere un mondiale”

Serie A, si va verso il blocco degli stipendi

De Nicola:”Per battere il virus bisogna restare a casa”

Amburgo – L’esperto tedesco: “Il calcio non ripartirà questa stagione”

Tragedia per Emmanuel Badu: la sorella uccisa in Ghana

Tommasi:  “Si chiudono le scuole, si può chiudere un campionato o più di uno”

CONTENUTI EXTRA

De Luca, rischio è che conteremo morti

Mario Scala

Mario Scala

Il grande giornalista pone le domande giuste per far emergere ciò che altrimenti resterebbe nascosto.

View all posts by Mario Scala →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *