Pubblicato il: 2 Marzo 2021 alle 2:53 pm

L’AVVERSARIO – La venticinquesima giornata di campionato è: Sassuolo-Napoli

Sassuolo Napoli

L’AVVERSARIO – Il Sassuolo ospiterà il Napoli al MAPEI STADIUM – Città del Tricolore, per la venticinquesima giornata di campionato.

La sfida tra Sassuolo e Napoli si disputerà a Reggio Emilia al MAPEI STADIUM – Città del Tricolore il 3 marzo alle ore 18:30.

Dopo la vittoria contro il Benevento, il Napoli di Gattuso ritorna a sorridere per esordire in campo con entusiasmo e convinzione. De Laurentiis a seguito dell’ultimo match disputatosi a Napoli ha deciso di spendere buone parole per la sua squadra esortandoli a dare il tutto per tutto.

L’obiettivo stagionale degli azzurri è in continua evoluzione, il quarto posto è ancora alla portata della squadra di Gattuso, e i rientri degli infortunati giovano, togliendo dalle difficoltà il tecnico azzurro. Rimane un caso irrisolto, quello di Osimhen, che per il momento rimane ancora in tribuna.

Buone notizie arrivano per il centrocampo, dall’infortunio Diego Demme sembrerebbe essersi completamente ristabilito e dovrebbe essere a disposizione di mister Gattuso già nell’imminente match. Il centrocampista, inoltre, potrebbe far rifiatare Bakayoko.

Per quanto riguarda Manolas, potrebbe tornare in campo il prossimo week-end contro il Bologna e saltare solo l’infrasettimanale contro il Sassuolo.

Il Sassuolo in campo

Per il Sassuolo è stato un inizio di campionato avvincente, occupando addirittura il secondo posto in classifica, tenendo testa alle big di Serie A.

Al momento occupa l’ottavo posto in classifica, portando a casa risultati barcamenanti, con 35 punti guadagnati. Su nove partite hanno vinto solamente contro Genoa e Crotone e si sono allontanati dalle competizioni europee. Ma possono contare sui giorni di riposo in più a differenza del Napoli, e non è un fattore da sottovalutare poiché quest’anno i giorni di pausa sono limitati.

Intanto l’infermeria del Sassuolo inizia a svuotarsi ad eccezione di Boga, Bourabia e Chiriches. De Zerbi ha una vasta scelta, ma i dubbi maggiori sorgono dalla metà campo in su, Maxime Lopez sembra in vantaggio su Traoré. Le certezze ricadono su i due esterni alti Djuricic e Berardi, e la punta Caputo. Altro dubbio per il tecnico è lo spareggio tra Obiang e Magnanelli in mediana.

Le probabili formazioni

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, Maxime Lopez, Djuricic; Caputo.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

Arbitro: Marini di Roma

I precedenti

Sommariamente Sassuolo e Napoli si sono affrontate 16 volte tra Serie A e Coppa Italia. Il rendiconto è di 9 vittorie per gli azzurri, 5 pareggi e 2 vittorie per i neroverdi.

Nelle sette sfide precedenti tra Sassuolo e Napoli sono 3 le vittorie dei partenopei, 3 pareggi e una vittoria dei neroverdi. Al Mapei Stadium il Napoli ha sempre realizzato almeno un gol.

All’andata è stato il Sassuolo ad esordire per 0-2, a portarli in vantaggio è stato il rigore messo a segno da Manuel Locatelli, e a confermare il risultato è stato Maxime Lopez al 95′.

Barbara Marino

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

ADL c’è, la sua squadra non molla, pronti per la sfida contro il Sassuolo

Calciomercato – Con il Napoli in Champions, Veretout potrebbe salutare Roma

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Anziano ucciso in casa per rapina, 30 anni all’imputato

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *