Mancini: “Mondiale? L’eliminazione è una cosa difficile da superare”

Irlanda del Nord-Italia

Il CT azzurro torna a parlare dell’eliminazione dai mondiali in Qatar 2022

Nel prepartita di ItaliaUngheria, gara di Nations League, Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport.

Queste le sue parole:

“Gnonto Partirà da titolare ma terremo conto anche del fatto che abbiamo giocato pochi giorni fa e che giocheremo altre due partite nei prossimi 10 giorni. Ha qualità e tecnica da vendere, è anche molto veloce. Non sono coraggioso solo io a schierare i giovani, tutti gli allenatori lo sono. Se hai dei calciatori forti è più facile metterli in campo, così come successe a me quando ero giovane. 

Germania? Non era scontato fare risultato. Abbiamo fatto una buona partita e questo ci può dare la spinta per fare meglio. I tifosi ci sono sempre vicini. Quello che è successo con il Mondiale è molto difficile da superare ma, come dico sempre, è stato meglio vincere l’Europeo che arrivare quarti agli Europei e qualificarsi al Mondiale”.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Le parole di Zoff su Meret: “Merita assolutamente di giocare”

Politano ha chiesto la cessione: vuole una squadra che gli dia più spazio da titolare

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Prosegue il testa a testa tra Pd e FdI nei sondaggi politici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.