Pubblicato il: 2 Agosto 2020 alle 12:01 am

Top & Flop – Napoli-Lazio, il migliore ed il peggiore azzurro in campo

Napoli juventus

I Top & Flop di Napoli-Lazio

Primo Tempo

Pronti via e al minuto numero 8 il Napoli passa in vantaggio. Fabian Ruiz riceve palla da Insigne, lo spagnolo con un tiro dal limite batte Strakosha. La gara prosegue con il Napoli molto attento alla fase difensiva, mentre la Lazio cerca di aggirare la densità creata dagli azzurri. Zielinski, servito da Mertens, ci prova con un tiro dal limite che non impensierisce Strakosha. Grande occasione per Insigne, ma il capitano azzurro sfiora il palo. Al 21′ Immobile pareggia, servito da Marusic l’attaccante biancoceleste batte Ospina. Per il 17 laziale gol numero 36, eguagliato il record di Higuain. Il primo tempo scorre via senza ulteriori sussulti, le squadre vanno al riposo sul risultato di 1-1.

Secondo tempo

Il Napoli scende con un altro piglio in campo, e subito ritrova il vantaggio. Parolo atterra Mertens in area di rigore, Calvarese indica il dischetto. Dagli 11 metri si presenta Lorenzo Insigne che non sbaglia, gli azzurri tornato in vantaggio. La Lazio risponde con un palo esterno colpito da Correa. Gli azzurri sembrano più convinti, mostrando anche un buon palleggio con uscite dal basso che permettono di aprire spazio nella metà campo avversaria. Al 78° minuto Josè Callejon lascia il campo, con ogni probabilità questa sarà l’ultima gara del 7 spagnolo al San Paolo. Nel finale nervoso del match, il Napoli cala il tris: Politano, servito da Mertens, porta a 3 le realizzazioni azzurre, chiudendo di fatto la gara.

Top – Insigne

Il capitano azzurro fa la solita partita di sacrificio, ma regala lampi di classe. Nel primo tempo va vicino al goal, che trova però nel secondo tempo grazie alla realizzazione di un rigore. Insigne sembra aver trovato la sua collocazione ideale in campo, Gattuso pian piano lo sta aiutando a tornare ai suoi livelli. Oggi, il sacrificio nel ripiegare in fase difensiva è stato premiato con un goal. Peccato per il suo infortunio nel finale, potrebbe essere una grave assenza in vista della sfida contro il Barcellona.

Flop – Lobotka

Lo slovacco non offre una delle sue migliori prove in azzurro, facendosi trovare spesso fuori posizione. Alcune verticalizzazioni sbagliate innescano un paio di contropiedi della Lazio, condito da qualche fallo di troppo. Tanti appoggi sbagliati, con scarso contributo alla fase difensiva.

Elio Di Napoli

Insigne Napoli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Inzaghi in conferenza: “Bella gara contro una squadra forte. Il rigore ha cambiato la partita”

Napoli-Lazio, Gattuso: “Insigne da valutare, meritavo l’espulsione oggi”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Chiara Ferragni dà il benvenuto in vacanza a Mati, la cagnolina malata di tumore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *