Calciomercato Napoli, oggi si chiude per Petagna: cifre e dettagli

Petagna
   

Calciomercato Napoli, oggi si chiude per Petagna: cifre e dettagli

Venerdì cala il sipario, ma stamani potrebbe esserci già la fumata giusta. Il Napoli per un giorno ha pensato, e seriamente, anche ad Andrea Pinamoniti (21 a maggio) l’attaccante che il Genoa non intende liberare e che semmai, tra sei mesi, potrebbe persino contro-riscattare dall’Inter, grazie a quella clausola simile a un labirinto dalla quale si esce attraverso il pagamento di diciotto milioni di euro. Situazione complessa, ma anche caratteristiche diverse.

Petagna è stata la prima idea, poi è tornata prepotentemente di attualità ieri mattina, quando la Spal ha cominciato a vacillare e il bomber ha immediatamente detto sì alla proposta (di un quinquennale) che ha avvertito nell’aria: con il management, s’è persino parlato dei diritti d’immagine, scivolati a margine di un entusiasmo contagioso. Il Napoli ha convinto la Spal a modo suo, con una proposta già utilizzata in passato e recentemente con Rrahmani: acquisto immediato, poi prestito per questo campionato, e trasferimento a Castel Volturno nel luglio prossimo, per prepararsi per la prossima stagione.

de laurentiis

Potrebbe interessarti:

Calciomercato Napoli, Ricardo Rodriguez a un passo dal vestire l’azzurro

Kumbulla vicinissimo al Napoli.Tutti i dettagli

Zazzaroni: “Lozano? Ancelotti mi ha detto che lo riprenderebbe volentieri”

Calciomercato Napoli, Amrabat non ha ancora deciso. Novità per Kumbulla

Calciomercato Napoli, fra Tsimikas e il Napoli c’è un accordo di massima. Un solo problema blocca l’affare

Calciomercato Napoli, per Mateta c’è forte gradimento. Il Mainz vorrebbe Younes

Politano, a ore l’ufficialità

Massimo Mauro attacca Sarri: “Non si vede nulla del suo Napoli”

Denis non ci sta: “Il Bari ci ha rubato due partite”

Calciomercato Napoli – Tutto su Marega, centravanti del Porto

CONTENUTI EXTRA

Virus Cina: Giappone lo classifica come malattia infettiva

Georgina Rodriguez è arrivata a Sanremo: “Alloggio in un hotel a 3 stelle”

RICETTE – Genovese di polpo