L’ex arbitro Bergonzi: “Giua richiamato dal Var, aveva l’obbligo di rivedere l’azione!”

   

Mauro Bergonzi su Giua e l’errore arbitrale in Napoli-Lecce

L’ex arbitro Mauro Bergonzi è intervenuto a TMW Radio, durante Maracanà, per parlare dell’arbitro Giua e dell’errore commesso durante la sfida Napoli-Lecce:

Bergonzi

“Giua è un arbitro molto inesperto, ha commesso un errore. Come fai ad avere certezza che sia simulazione con tre giocatori che ti coprono la visuale? Milik accentua, ma rivedendolo al monitor vedi che c’è un contrasto. Io credo che il Var lo ha richiamato, ma lui non è andato. Ha detto che ha visto lui, ma quello è chiaro ed evidente errore, quindi non esiste protocollo, il Var ti deve obbligare ad andare al monitor. Non poteva avere certezza di quello che ha visto, quindi non poteva essere così sicuro di cosa è successo”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Pistocchi: “Napoli penalizzato dalla classe arbitrale! Mancano 12-13 rigori in questo campionato!”

Top & Flop – Napoli-Lecce, il migliore ed il peggiore azzurro in campo

Le pagelle – Il Lecce e l’arbitro fermano il Napoli

Arbitraggio presuntuoso, il rigore c’era. Giua non covince.

Giuntoli a Sky: “L’arbitro poteva andare a rivedere l’azione. E’ inaccettabile!”

Liverani:”Napoli forte, noi con coraggio. Per la salvezza ci siamo”

CONTENUTI EXTRA

Maltempo: forti venti al Centro-Nord

La canzone che Diodato avrebbe dedicato a Levante è “Cretino che sei”