Semplici: ”Play-off-play-out? Meglio di no”

Semplici
   

Semplici: in questo momento tutte le ipotesi sono plausibili ma io mi auguro che tra qualche tempo il campionato possa riprendere il proprio cammino senza play-off/play-out. Altrimenti si verrebbero a creare situazioni di classifica non giuste per tutte le squadre

Leonardo Semplici, ex tecnico della Spal, ha parlato a Radio Sportiva raccontando la sua disavventura a Siviglia, il suo futuro e la proposta di effettuare Play-off-play-out in serie A.

Queste le sue parole:
SU COSA E’ SUCCESSO A SIVIGLIA
“E’ stato cancellato il volo dalla Spagna all’Italia, quindi ho ne ho preso uno per la Francia, poi un altro interno e infine sono tornato in auto. E’ stata un po’ lunga ma alla fine ce l’ho fatta”.
SU COSA CI FACEVA IN SPAGNA
“Era un appuntamento legato all’aggiornamento professionale, purtroppo è durato solo qualche giorno ma era giusto rispettare le indicazioni del nostro governo”.
SULLE COMPETIZIONI FERME
“La situazione in Spagna a inizio settimana era normalissima, non c’era la stessa sensazione che c’era in Italia. Era giusto fermarsi, la decisione della Uefa di fermare tutte le competizioni europee è quella più giusta”.
SUI PLAY-OFF/PLAY-OUT IN SERIE A
“In questo momento tutte le ipotesi sono plausibili ma io mi auguro che tra qualche tempo il campionato possa riprendere il proprio cammino senza play-off/play-out. Altrimenti si verrebbero a creare situazioni di classifica non giuste per tutte le squadre“.
SUL SUO FUTURO
“Ho avuto qualche proposta dall’estero ma in questo momento la mia idea è di continuare a mettere in campo i miei valori in Serie A. Mi auguro di poter tornare in pista dalla prossima stagione alla guida di una squadra importante“. Conclude Semplici.
Semplici

Alvino:”Bisognava sospendere prima, porte chiuse un brutto spettacolo”

Ufficiale – Calcio, si fermano anche Albania e Stati Uniti d’America

Conenna: ”I calciatori del Napoli stanno facendo il possibile per aiutare il Cotugno”

Clamoroso – Gasperini contrario allo stop: “Io non avrei fermato il calcio”

VIDEO – Insigne sui social: “M’arraccumman: stateve a casa!”

Napoli sta rispondendo molto bene al virus. La UEFA valuta rinvio Europei

Coronavirus, secondo caso in Serie A: l’ex Napoli Manolo Gabbiadini

Calciomercato Napoli, il Psg vende Neymar: Tuchel vuole Dybala e Koulibaly

Ora è ufficiale: Campionato primavera sospeso

Ugolini:”Adesso il calcio passa in secondo piano, la funzione sociale non conta”

Barça-Napoli, i biglietti saranno rimborsati. Campionato da fermare

Calcio e coronavirus, disatro totale

CONTENUTI EXTRA

Coronavirus:infermiera denuncia paziente

Coronavirus, Roche cede gratis il farmaco per l’artrite

 

Vincenzo Vitiello

Giornalista --- Vice Direttore

View all posts by Vincenzo Vitiello →