Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni

Lozano

Coppa Italia | Napoli-Perugia, le probabili formazioni

Domani il Napoli scenderà in campo contro il Perugia in Coppa Italia. Naturalmente, visto il momento che sta attraversando il Napoli, non è una sfida da sottovalutare per gli azzurri. Gattuso, che stasera porterà la squadra in ritiro, ha in mente però vari cambi in vista della partita di domani (in programma al San Paolo alle ore 15.00).

Spazio a chi fin qui ha giocato meno: in porta dovrebbe esserci Karnezis a guidare il quartetto difensivo composto da Hysaj e Mario Rui sulle fasce, Di Lorenzo e Luperto centrali. A centrocampo possibile esordio per Demme nel ruolo di vertice basso, coadiuvato da Elmas e Zielinski. In attacco tornano dal 1′ minuto Lozano e Llorente, titolare anche Insigne.

Napoli-Perugia, le probabili formazioni del matc

NAPOLI (4-3-3): Karnezis; Hysaj, Luperto, Di Lorenzo, Mario Rui; Elmas, Demme, Zielinski; Lozano, Llorente, Insigne. All. Gattuso

PERUGIA (3-5-2): Fulignati; Rosi, Gyomber, Sgarbi; Mazzocchi, Falzerano, Carraro, Dragomir, Nzita; Falcinelli, Melchiorri. All. Cosmi

 

gattuso

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Tifosi azzurri contro Gattuso sui social – FOTO

Napoli, Gattuso: “La colpa è mia, io chiedo il passaggio al portiere. Dobbiamo continuare su quest

strada”

Lazio, Inzaghi: “Non abbiamo sottovalutato il Napoli, nel secondo tempo hanno fatto meglio. E’ una grandissima squadra”

Lazio-Napoli, 1-0: Ospina inguaia gli azzurri

Napoli, coperta corta in difesa. Manca un centrale di sinistra

Calciomercato Napoli

Calciomercato Napoli – Llorente potrebbe ritornare in Premier League

Napoli, Immobile fu a un passo: il motivo del mancato trasferimento

Calciomercato Napoli, Pedullà: “Su Tonelli si è inserita la Spal, prevedo altre sorprese”

Calciomercato Napoli, si blocca la trattativa per Tonelli alla Sampdoria: le ultime

Ti potrebbe interessare anche:

Gb: Regina convoca ‘vertice di famiglia’

Big History: previsioni nere per il decennio che inizia

Aborto spontaneo per Christina Perri: “Sono triste, ma non ho alcuna vergogna”

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *