Barcelona, preso Braithwaite: ma non potrà giocare in Champions League

Barcelona, preso Braithwaite: ma non potrà giocare in Champions League

Braithwaite potrà giocare soltanto nella Liga, di conseguenza Fifa e Uefa non possono lamentarsi. E non è un’eccezione solo spagnola”.  Così a TuttoMercatoWeb l’avvocato Luca Tettamanti, che ha curato la parte legale del trasferimento del nuovo acquisto blaugrana.

“In Inghilterra ci sono i prestiti brevi anche più di uno per stagione, che possono durare soltanto uno o due mesi. Inoltre – continua l’avvocato – in ogni nazione i club possono tesserare calciatori svincolati dopo la finestra di mercato fino a date diverse”.

Dal Leganes al Barça, con la società venditrice che ha perso una risorsa importante per il suo campionato. “Il regolamento Fifa – conclude l’avvocato – non lo prevede ma neppure lo vieta”, Braithwaite adesso scalpita. Pronto a dimostrare il suo valore anche con il Barça.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Fedele su Gattuso:”Cambio modulo sbagliato, Demme non doveva uscire”

Modugno:”Il calcio del Napoli più efficace in trasferta”

Calciomercato – Napoli, l’idea Jeremie Boga è concreta

Gattuso:”Dobbiamo arrivare ai 40 punti. Mertens? Fenomeno”

Ultim’ora – Mertens e Napoli, c’è la volontà di rinnovare

Mario Giuffredi: “Hysaj tornerà presto in campo, Ancelotti lo stava massacrando”

Gattuso? Se vincesse la Coppa Italia si creerebbero i presupposti per una carriera alla Inzaghi

Iezzo: ”Gattuso? Forse è la prima volta che un allenatore dice in pubblico quello che pensa”

Allan escluso dalla trasferta di Cagliari: Alvino svela un retroscena!

Benevento, Vigorito: “Non potrei rifiutare una collaborazione con il Napoli. Ci ispiriamo al modello Atalanta”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *